Incidenti sul lavoro: Di Maio annuncia l’assunzione di mille Ispettori

Non saranno toccate le leggi esistenti sulla sicurezza del lavoro

Il dramma sugli infortuni sul lavoro è stato al centro di un’articolata discussione che si è prodotta oggi nell’Aula della Camera dei Deputati a seguito di un’informativa urgente del Ministro del lavoro, Luigi di Maio.

“I  numeri che vengono dall’Inail sono devastanti, assomigliano più a un bollettino di guerra, nei primi quattro mesi del 2018 sono stati 286 i lavoratori morti sul lavoro, con un incremento del 9,2% rispetto allo stesso periodo del 2017 – ha detto Di Maio –  I morti a oggi sarebbero oltre 300, una media di 2 persone ogni giorno e purtroppo il dato reale potrebbe essere addirittura piu’ alto, considerando i lavoratori non tutelati dall’Inail”. “Non è con più leggi” che si tutelano i lavoratori, ma “dicendo che le norme esistenti le lasciamo, adesso è il momento di farle rispettare, di potenziare i controlli e di ridurre la burocrazia di chi le applica”, perché non si possono compilare “decine e decine di scartoffie”, ha aggiunto Di Maio, sottolineando che la strada è anche quella “di premiare chi le rispetta”.

[PER LEGGERE L’INTERO ARTICOLO CLICCARE SUL LINK CHE SEGUE]

via Incidenti sul lavoro: Di Maio annuncia l’assunzione di mille Ispettori | Il Desk

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.