COSA CAMBIA PER LA SICUREZZA LAVORO CON IL NUOVO DECRETEO FISCO e LAVORO

Il 3 Febbraio 2022 abbiamo organizzato un pomeriggio di incontro info-formativo per dare chiarimenti sulle recentissime novità normative introdotte che riguardano la Sicurezza Lavoro con accenni anche alla parte fiscale.

Il DECRETO FISCALE (DL 146/291) ha apportato delle importanti novità al Testo Unico Sicurezza Lavoro (D.Lgs. n.81/2008) rafforzandone la disciplina con modifiche e nuove introduzioni.

Le più importanti sono le seguenti:

  • Nomina obbligatoria del preposto e nuovi obblighi per tale figura con relativa formazione da effettuarsi in presenza, ripetuta con cadenza almeno biennale.
  • Revisione degli Accordi Stato-Regioni sulla Formazione in salute e sicurezza entro il 30 giugno 2022 che prevede anche:
    • Obbligo formativo del datore di lavoro a prescindere che svolga il ruolo di RSPP o lo abbia esternalizzato
  • Obbligo addestramento per i lavoratori che consiste nella prova pratica, per l’uso corretto ed in sicurezza di attrezzature, macchine, impianti, sostanze, dispositivi, anche di protezione individuale (DPI); l’addestramento consiste, inoltre, nell’esercitazione applicata, per le procedure di lavoro in sicurezza. Gli interventi di addestramento effettuati devono essere tracciati in apposito registro anche informatizzato.
  • Modifica del Sistema di vigilanza ed il ruolo dell’Ispettorato del Lavoro con introduzione di 1.024 unità di personale ispettivo.
  • Nuova tabella di Sanzioni aggiuntive e Sospensione attività nei seguenti casi:
    • Violazioni che espongono a rischi di carattere generale
    • Violazioni che espongono al rischio di caduta dall’alto
    • Violazioni che espongono al rischio di seppellimento
    • Violazioni che espongono al rischio di elettrocuzione
    • Violazioni che espongono al rischio d’amianto

Per aderire all’incontro compilare il seguente modulo

Per altre informazioni contattare il 392-4997759 oppure il 370-1324347 o scrivere a info@formazionesicurezza8108.com
L’incontro si terrà in:
Zona Industriale Val di Sangro – via Bari, 12 – 66041 Atessa (CH) presso la ditta CSE Inox s.r.l.

Sicurezza sul lavoro: obbligo di comunicazione dei lavoratori autonomi occasionali

Pubblicata la nota dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro con le disposizioni ai sensi dell’art. 13, D.L. n. 146/2021 convertito dalla Legge n. 215/2021

Sorgente: Sicurezza sul lavoro: obbligo di comunicazione dei lavoratori autonomi occasionali