Condizioni generali

sicurezza-sul-lavoro-farmacie-3-728x420Tematiche La formazione è uno strumento indispensabile per l’acquisizione di competenze che può diventare fattore determinante per lo sviluppo e l’innovazione per le imprese e i lavoratori. L’Accordo Stato Regioni del dicembre 2011/ GENNAIO 2012 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori e delle lavoratrici, dirigenti e preposti ai sensi dell’art. 37 del D. Lgs. n. 81/2008. Il corso è finalizzato al consolidamento delle conoscenze già in possesso dei lavoratori o all’acquisizione di nuove competenze.

obiettivi_001Obiettivi Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per conoscere i principi del Sistema di Prevenzione e Protezione adottato presso le Aziende e attraverso quali strumenti e strategie il lavoratore è chiamato ad operare per preservare lo stato di sicurezza sul luogo di lavoro.

Contenuti A disciplinare tali aspetti, con criteri generali, è l’art. 37 con particolare riferimento a:

  • concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione fotolia_61648861_subscription_xlaziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
  • rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

clock_by_numbpurplehaze-e1377071669791Tempistica I corsi proposti nel presente catalogo sono aperti a tutti. Le iscrizioni si possono effettuare in qualsiasi momento dell’anno contattando la nostra segreteria.
L’orario delle lezioni verrà stabilito sulla base delle esigenze dei partecipanti e/o delle aziende di provenienza.

iscrizione-ordine-copIscrizione L’Iscrizione al corso prescelto dovrà avvenire almeno 10 giorni prima dell’inizio dello stesso. Per accedere al corso di formazione in aula occorrerà compilare, in tutte le sue parti, il modulo di iscrizione che dovrà essere richiesto tramite e-mail a:
Compilato dovrà essere inviato al medesimo indirizzo mail allegando copia del docu mento di identità del/i partecipante/i e del bonifico bancario della quota di partecipazione al corso prescelto.
L’inizio del corso sarà comunicato all’iscritto una settimana prima.
Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Soltanto i partecipanti regolarmente iscritti potranno prendere parte alla seduta di formazione.
Verranno considerate nulle le schede di iscrizione non complete di tutti i dati richiesti

PagamentVersamentoAl momento dell’iscrizione dovrà essere versato il 25% di anticipo che sarà saldato a termine del corso. I versamenti potranno essere effettuati su Conto Corrente Bancario indicato nel modulo d’iscrizione

gallery-recessoRecesso L’annullamento dell’iscrizione potrà essere effettuata entro il quinto giorno antecedente l’inizio del corso. Nel caso in cui non si sarà raggiunto un numero minimo per la conferma del corso, la Direzione potrà decidere di spostare o annullare lo stesso dando comunicazione tempestiva agli iscritti. In caso di annullamento sarà previsto il rimborso della quota versata.

corruzione-640x426Rimborsi Nel caso di mancato avvio di un corso per mancato raggiungimento del numero di iscritti verrà rimborsata l’intera quota di iscrizione. Non sono previste altre tipologie di rimborso
Il partecipante può fruire del diritto di recesso inviando la disdetta, tramite mail, alla segreteria organizzativa, almeno 5 giorni lavorativi prima della data di inizio del corso (sono escluse ovviamente le giornate di sabato e domenica).

Attestati Al termine di ciascun corso, con un’assenza massima pari al 10% delle orcome-ritirare-il-diploma-maturita_a8284193cda879746210bf9b729094f2e totali del modulo, verrà rilasciato un attestato di frequenza o di partecipazione valido ai sensi del D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. In base alla tipologia del corso svolto e della figura professionale scelta lo stesso sarà valido anche ai seni dell’Accordo Stato Regioni Attrezzature